Se fossi tedesco avrei votato AFD

Le elezioni della Germania appena concluse, a trazione Merkel, suonano a morto.

 

L’Est, un tempo comunista, come storia insegna, si sta progressivamente spostando sulla rive droite, quella estrema, come già si era visto con il movimento Pegida, fondamentalmente antislamico.

La Merkel vince, ma crolla il mito della “Germania felix”

La Merkel, e la svolta a destra della Germania 

 

E’ crollato il mito della “Germania felix”

Il risultato delle elezioni tedesche non deve sorprenderci molto. Il calo del partito della Merkel, la disfatta socialdemocratica e l’avanzata dell’estrema destra nazionalista di A f D, sono eventi che esprimono la netta divaricazione esistente in tutta l’Europa tra le classi dirigenti e i popoli – sudditi.

Montepaschi: accordo col rischio

 

Ristrutturazione MPS con 4.800 lavoratori in esubero

 

Il 3 agosto 2017 Montepaschi e sindacati hanno siglato un accordo che, tra l’altro, prevede 4.800 esodi per i lavoratori che maturino i requisiti pensionistici AGO dal 31 ottobre 2017 al 31 ottobre 2022 con cessazione dal servizio il prossimo 31 ottobre e contestuale accesso al “Fondo di solidarietà”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: