Kevin Spacey non esiste

Kevin Spacey e l’industria del giustizialismo mediatico

 

Un cadavere, dall’alto della sua sublime magnanimità, fa dono dei suoi tessuti alla scienza e quindi alla collettività.
The Kingdom di Lars von Trier

Kevin Spacey non è Kevin Spacey, non è l’elenco dei personaggi che ha interpretato, non esiste.
Se si sparla di lui si distrugge soltanto un’immagine riprodotta milioni di volte sulle retine di chi sostiene di conoscerlo, di averlo visto, goduto, osannato, disprezzato attraverso i film che lo contenevano, lo trasformavano, ne duplicavano all’infinito una matrice posseduta da un contratto inscindibile, firmato con il sangue, conservato in uno schedario nella Fabbrica Universale di miti buoni e cattivi.

 

Se Kevin Spacey non esiste, non esistiamo neanche noi.
E allora di chi si sta occupando la cronaca scandalistica?
Chi la sta creando e chi divorando?

Si possono edificare teoremi d’ipotesi, costruire iperboli di trame contorte, ma si vedranno solo fili senza mani che li muovono.

Qualcuno, ma sarebbe meglio dire “Qualcosa”, si sta occupando di ri-costruire, ri-adattare un miraggio sul miraggio, una fata morgana tremolante di contorte opinioni surriscaldate al tungsteno da una morale giustizialista che non esiste anch’essa, fatta della materia degli incubi prodotti serialmente dalla più imperfetta delle società dello spettacolo che siano mai esistite: la società umana.

 

La monade Spacey entrerà a buon diritto nel museo delle cere di Madame Toussads, le cui statue sono vere, più vere degli esseri che rappresentano, così si potrà ammirare l’alieno di K-Pax nell’atto di mangiarsi una banana con la buccia.

 

I costruttori di Kevin hanno progettato insieme a lui i suoi fruitori, gli spettatori che si credono immuni dalle colpe dell’amato e odiato mostro, complici inconsapevoli, o peggio, i più solerti operai dell’industria dei feticci visivi, i portatori “sani” degli stessi vizi e delle stesse virtù.

 

Kevin e i suoi simili sono macchine replicanti che moltiplicano denaro come solerti zecche a beneficio di se stessi e pochi altri, purché si custodiscano e si rendano inviolabili i segreti della vita eterna ovvero della gloria imperitura.
I Costruttori di capri espiatori, gli unici Dei in un mondo totalmente alienato dai film proiettati sul lato scuro della Caverna abitata da Platone, per la quale ancora versa un salato affitto, si nascondono dentro la testa di pietra Zard-Oz, promettendo con lusinghe e frusta un mondo da qualche parte oltre l’arcobaleno.

Il mecca-kevin sta svolgendo l’egregio compito della vittima sacrificale che canalizza energia vitale fresca dai brulicanti nessuno che vagano per la terra già post-apocalittica, nelle vene sempre esangui dei vampiri ginoandroidfluid, che indisturbati proseguono la loro opera di demolizione “culturale” della natura.

 

Siamo nella fase cruciale della lotta sempiterna tra essere e non essere.
Invece di demolire l’Architetto del sé e il sé come architetto del mondo, i costruttori di morte apparente esibiscono cadaveri falsi e li fanno penzolare dalle forche, davanti a cadaveri veri già in stato di avanzata decomposizione, programmati per sentirsi vivi nel cimitero del video musicale Thriller.

Kevin non rappresenta, dopo Weinstein e chissà quanti altri ancora, l’ennesima caduta di un dio ad opera del Consiglio Superiore del Ministero dell’Amore (per il controllo “democratico” della sessualità, Orwell docet): gli dei sono più forti che mai, intoccabili, ricchi di nulla, di un nulla che assorbe in sé il nichilismo strisciante dei suoi fedeli, illusi di esercitare giustizia e ineccepibile moralismo come le donne che cardavano la lana davanti alle esecuzioni sommarie della Rivoluzione Francese.

Nel Regno, le crepe si stanno aprendo, Babilonia divora se stessa, i suoi cyborg-attori, e non servirà cancellare virtualmente dalle sue rappresentazioni sceniche gli errori che camminavano e parlavano perché si credevano uguali ai loro Creatori.

 

Kevin Spacey è un logo, un marchio di fabbrica freak che va ri-brandizzato, ricollocato, un’operazione di marketing shakespeariana capace di mutare in martire un Riccardo III e in carnefice un esaurito Amleto.

È un falso corpo gettato in un’arena distopica, dove si scontrano il potere femminista e maschilista per la finale resurrezione utopica di un Completo Essere Ermafrodita inattaccabile e inaccessibile a qualsivoglia critica.

Nessuno vincerà, sia ben inteso, ci saranno solo perdenti, ma quel che conta è che lo spettacoli continui.

Show must go on

You can leave a response, or trackback from your own site.

25 Responses to “Kevin Spacey non esiste”

  1. post therapy cycle ha detto:

    845696 583093Would really like to constantly get updated excellent internet weblog ! . 964247

  2. 695418 212730I cannot thank you fully for the blogposts on your internet page. I know you placed a lot of time and effort into all of them and hope you know how considerably I appreciate it. I hope I will do precisely exactly the same for an additional individual at some point. Palm Beach Condos 637018

  3. 977832 334472Its perfect time to make some plans for the future and it is time to be happy. Ive read this post and if I could I wish to suggest you some interesting things or suggestions. Maybe you can write next articles referring to this write-up. I want to read even far more things about it! 898882

  4. Tuzilac ha detto:

    140680 761797 warning Dont any of you individuals ever take me to CiCis pizza! There food looks offensive!|Urban_Elegance| 51111

  5. sbobet sports ha detto:

    447885 200064I dugg some of you post as I cogitated they were quite beneficial invaluable 713103

  6. Lise Astorino ha detto:

    I’d must talk to you here. Which is not some thing Which i do! I like reading an article that can make people believe. Also, thank you for permitting me to comment!

  7. I just want to mention I’m beginner to blogs and honestly savored this web blog. Probably I’m planning to bookmark your blog post . You amazingly come with remarkable writings. Cheers for sharing with us your web-site.

  8. Hollywood Gossip ha detto:

    177014 203386Very interesting info !Perfect just what I was looking for! 67060

  9. This blog doesn’t display correctly on my apple iphone – you might wanna try and repair that

  10. boutique en ligne ha detto:

    689233 4549You got a really good site, Gladiola I discovered it through yahoo. 627809

  11. DMPK bioanalytical ha detto:

    468184 916739Thank you a great deal for giving every person an extraordinarily unique possiblity to check guidelines from here. 492730

  12. rani ha detto:

    is there any tips to solving this issue?

  13. health and fitness ha detto:

    I simply wanted to type a simple word so as to say thanks to you for all of the superb secrets you are posting here. My rather long internet look up has at the end of the day been paid with incredibly good facts and strategies to exchange with my family members. I would suppose that most of us site visitors are extremely lucky to live in a notable site with so many brilliant professionals with helpful tips and hints. I feel truly blessed to have come across the webpage and look forward to plenty of more thrilling moments reading here. Thank you once more for a lot of things.

  14. A person necessarily assist to make severely posts I’d state. This is the first time I frequented your web page and up to now? I amazed with the analysis you made to create this actual post incredible. Wonderful activity!

  15. entertainment news ha detto:

    Heya i’m for the first time here. I found this board and I find It really useful & it helped me out much. I hope to give something back and aid others like you helped me.

  16. Hey very nice web site!! Guy .. Excellent .. Amazing .. I’ll bookmark your website and take the feeds also¡KI’m satisfied to find so many useful info right here within the publish, we want work out more strategies on this regard, thanks for sharing. . . . . .

  17. home remodeling ha detto:

    It¡¦s actually a great and helpful piece of info. I am happy that you just shared this useful information with us. Please stay us up to date like this. Thanks for sharing.

  18. health access ha detto:

    Good blog! I truly love how it is simple on my eyes and the data are well written. I’m wondering how I might be notified whenever a new post has been made. I have subscribed to your feed which must do the trick! Have a great day!

  19. health news ha detto:

    Heya i am for the first time here. I found this board and I find It truly useful & it helped me out much. I hope to give something back and help others like you aided me.

  20. health access ha detto:

    Hello there, just became alert to your blog through Google, and found that it is truly informative. I’m going to watch out for brussels. I will be grateful if you continue this in future. Many people will be benefited from your writing. Cheers!

  21. Business news ha detto:

    Wow, incredible weblog format! How long have you been running a blog for? you made blogging look easy. The entire glance of your website is fantastic, let alone the content!

  22. Business casual ha detto:

    Excellent beat ! I wish to apprentice while you amend your web site, how can i subscribe for a blog site? The account aided me a acceptable deal. I had been tiny bit acquainted of this your broadcast provided bright clear idea

  23. Education research ha detto:

    Good info and straight to the point. I don’t know if this is really the best place to ask but do you folks have any ideea where to hire some professional writers? Thank you 🙂

Leave a Reply

Powered by WordPress
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: